Perché il cortisolo ti fa ingrassare o sentire gonfia/o?

MedikalBeauty Institute > Articoli > Perché il cortisolo ti fa ingrassare o sentire gonfia/o?

Hai mai pensato che al di là della tua condotta alimentare, del tuo stile di vita, del fatto che forse hai partecipato a qualche cena o aperitivo di troppo…in realtà ci sia un motivo (che ignori) che ti dà quella sensazione di gonfiore quella ritenzione idrica…e anche i chili in più con i quali cerchi sempre di combattere?

Oggi vogliamo dare a Te, che sei un prezioso cliente o che comunque hai usufruito dei nostri servizi, delle informazioni molto importanti, che spesso non vengono date con tanta facilità, o che non sono così reperibili; riguardano proprio il motivo per il quale in questo momento, non hai il corpo che vorresti.

Uno dei meccanismi che più influenza la reazione delle nostre cellule, la loro risposta biologica anche al cibo che assumiamo e di conseguenza che impattano sulla nostra forma fisica, riguarda il rilascio degli ormoni.

Tutti noi probabilmente ignoriamo l’importanza degli ormoni e di quanto questi possano impattare non solo a livello fisico ma anche a livello psicologico sull’organismo di ogni essere umano .

Parlando di forma fisica di appesantimento corporeo e di tessuto adiposo interno ed esterno, il nemico numero uno è appunto il cortisolo.

Conosciuto anche come lormone dello stress.

Viene prodotto dalle ghiandole surrenali ed è coinvolto nel meccanismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine.

Quindi innanzitutto possiamo confermare la teoria secondo la quale: “lo stress fa ingrassare”

Ti senti un po’ più leggero adesso? Metaforicamente parlando…

E questa non è un’affermazione che vuole sollevarti dalle tue responsabilità nel condurre uno stile di vita adeguato, ma sicuramente nella scelta di come affrontare un problema di forma fisica; devi essere consapevole del fatto che è molto importante anche lavorare sul livello di stress.

Nei nostri protocolli mirati, sono più di 26 anni che includiamo una particolare attenzione all’impatto dello stress sul corpo. Per ridurlo a mezzo di metodologie e manualità elaborati ad hoc nei nostri protocolli personalizzati.

Perché siamo consapevoli che i trattamenti favoriscono il rilascio di endorfine agendo sul sistema nervoso centrale e riducendo il livello di stress, che consente di agire in forma indiretta sul quantitativo del cortisolo.

Ti ricordiamo che il cortisolo è prodotto da chiunque sia sottoposto a un lieve o intenso periodo di stress.

Come ben saprai e come ti è stato spiegato dai nostri specialisti, i trattamenti intervengono anche su un altro ormone chiamato leptina, che favorisce il mantenimento del peso corporeo anche quando questo supera abbondantemente il profilo personalizzato di ogni paziente.

Ma questo è un argomento, che tratteremo nella prossima puntata! Torniamo all’argomento cortisolo.

Il cortisolo è nemico numero uno non solo della tua forma fisica, ma anche della tua bellezza. Infatti questo ormone, prodotto dalle ghiandole surrenali, agisce in maniera negativa e snervante su diversi processi; anche quelli che favoriscono la produzione di: collagene, acido ialuronico ed elastina.

Quindi è coinvolto pesantemente anche nei processi di invecchiamento della nostra cute.

Pessimo vero?

Questo compagno di viaggio della nostra vita, non solo ci fa ingrassare, ma ci fa anche invecchiare.

Come anticipato è coinvolto nel processo della metabolizzazione dei carboidrati, dei grassi e delle proteine.

Viene prodotto su impulso del sistema nervoso, determinando l’aumento della concentrazione nel sangue di grassi e l’innalzamento anche rapido e simultaneo dei livelli di glicemia. (Con la glicemia alta si cresce di peso o si resta probabilmente in sovrappeso).

A conferma di ciò sarebbe sufficiente fare un prelievo ematico ad una persona che ha appena subito un forte stress, quale spavento o incidente stradale; spesso i valori di glicemia possono essere riscontrati sino a tre volte tanto il valore di un paziente non diabetico, o con valori nella norma! Quindi in condizioni nelle quali non è stato attivato il sistema nervoso centrale.

Insieme al cortisolo a causa dello stress breve o prolungato, vengono rilasciati nell’organismo anche adrenalina e noradrenalina, la combinazione di questi tre elementi comporta un aumento significativo della pressione arteriosa, funzionale all’incremento della prontezza e delle prestazioni fisiche; il corpo successivamente, al termine della fase di stress si rilassa e questo processo di ricerca di un omeostasi è fondamentale, per scongiurare l’esaurimento nervoso.

Vogliamo ricordarvi che inoltre la produzione di questo ormone è regolata in particolare da ipofisi e ipotalamo, probabilmente avrai già sentito parlare di queste due centraline in particolare dell’ipotalamo che è la zona all’interno del sistema limbico, dove noi produciamo anche tutte le sostanze che agiscono sul senso di fame!

Ora capisci perché è così importante rivolgersi a degli specialisti?

Specialisti che sono in grado di trattare anche queste circostanze biologiche, che pur sembrando delle sfumature non sono da trascurare; se ci si rivolge ad una struttura non specializzata, dove non ci sono dei veri professionisti, i trattamenti a te assegnati non solo potrebbero essere inutili…ma saranno sicuramente insufficienti!

Quindi, per alleviare il tuo stress, ridurre il processo del tuo invecchiamento e soprattutto farti tornare in forma, ti ricordiamo che ti aspettiamo il prima possibile presso la sede a te più vicina,

dove uno staff di persone competenti accoglienti e funzionali, quanto prima si occuperà di te, per farti tornare in forma.

Ma soprattutto per farti rilassare!

Perché sì…LO STRESS TI FA INGRASSARE!

Rileggi questo articolo, per capire quanto lo stress sia deleterio sulla tua salute!

Per saperne di più contattaci e prenota un consulto gratuito nel centro MedikalBeauty Institute a te più vicino.

Scopri dove siamo.

 

Newsletter

Resta sempre aggiornato su trattamenti e offerte Email di Medikal Beauty!

Note

  1. Gli effetti della dieta e dei trattamenti possono variare da persona a persona. Le condizioni soggettive possono portare risultati differenti (malattie, disfunzioni, uso di farmaci), non è perciò possibile assicurare il risultato finale in modo assoluto. In ogni caso i trattamenti dimagranti devono intendersi come integrativi, non sostitutivi di uno stile di vita sano.
  2. Dieta sana significa imparare a regolare quantità e tipologia di cibi da ingerire in base ai consumi del proprio corpo, considerando disfunzioni o patologie personali, evitando le sostanze di cui è scientificamente provato l'esser nocive, contenute in tantissimi alimenti presenti sul mercato.
  3. Gli effetti dei trattamenti di epilazione laser alessandrite possono variare da persona a persona. Le condizioni soggettive possono portare risultati differenti (fototipo, uso di farmaci, disfunzioni ormonali), non è perciò possibile assicurare il risultato finale in modo assoluto.
  4. Gli effetti dei trattamenti di ringiovanimento del viso collo e décolleté possono variare da persona a persona. Le condizioni soggettive possono portare risultati differenti (età, predisposizione genetica, disfunzioni, uso di farmaci, fumo, alcool) non è perciò possibile assicurare il risultato finale in modo assoluto.
  5. I risultati dei trattamenti di biostimolazione capillare sono diversi da soggetto a soggetto. Le condizioni soggettive possono portare a risultati differenti (predisposizione genetica, disfunzioni ormonali, alopecia), perciò non è possibile assicurare il risultato finale in modo assoluto.